Salta al contenuto principale
|

In ricordo del dott. Giuseppe Altamura...

1 minuto

Ha salvato tante vite umane.
La normalità per un medico.
La normalità per un buon medico.
Giuseppe Altamura è stato un ottimo medico, primario del reparto di rianimazione, capace di donare una visione e una lettura diversa a una scuola che è diventata punto di prestigio in Italia.
Come si giudica un medico e un uomo?
Dal ricordo dei colleghi.
Quei pensieri istintivi.
Il groppo in gola.
Claudio Di Bartolomeo, prima di diventare primario dell'Hospice ha lavorato a stretto contatto con il dott. Altamura.
Il suo ricordo?
Non è riuscito ad esprimerlo.
L'emozione corre più veloce delle parole.
Le ferma, le tinge di lacrime e le rimanda indietro.
Vicino al cuore.

A nome di tutta la redazione de I Due Punti e dei lettori, siamo vicini ai famigliari e agli amici del dott. Altamura.
Una preghiera per lei ...da tutte le persone a cui ha donato una seconda possibilità.
Grazie. 

Commenta

Commenti

|

Ciao ,Peppe
Amico che ci hai fatto conoscere e amare Santo Stefano e tutta Corfu'!
Un caro pensiero a te ed ai tuoi.

|

la sua amicizia è stata per me un grande privilegio per la sua disponibilità verso gli umili e bisognosi diretta conseguenza del suo grande sapere CIAO PEPPE

|

Mi sento vicino alla famiglia del Dott Altamura, un collega come pochi..che ha ridato la vita a tanti. Un saluto a un grande medico e uomo

|

Caro Peppe, eri uno di noi. Una presenza sempre rassicurante per competenza e amicizia. Ho il privilegio di averti conosciuto.

|

Grande uomo. Grande medico. Persona di moralità ineccepibile. Perché sempre i migliori ?

|

L'ho conosciuto tramite un'amico comune e siamo andati in gita a s.stefano corfu'.Ci fece conoscere la sua amata isola. Ci siamo rivisti poco in seguito ma sufficiente per capire che persona era? umile, alla mano, disponibile rivolto sempre verso i deboli e bisognosi. Sicuramente una grande persona

|

Non conoscevo personalmente il dott.Altamura,ma molti anni or sono,in occasione di una malattia fulminante ad un mio amico fraterno ne ho apprezzato ke sue grandi doti umane nel cercare di aiutarlo .
E negli anni successivi,ho sempre sentito grandi apprezzamenti su questo medico meraviglioso, da colleghi ,malati e gente comune.
A distanza di quasi 20 anni Dott.Altamura,vorrei ringraziarla per aver curato ed aiutato,oltre al mio amico fraterno,anche tanta tanta gente malata

|

Ho conosciuto il Dott. Altamura diversi anni fa in occasione del ricovero di mio suocero in rianimazione prima e in neurochirurgia dopo. Per prima cosa un uomo di una umanità unica, spiegava e soprattutto ascoltava, ed un professionista serio e preparato, mi dispiace tantissimo.

|

Caro Giancarlo,
E' bello che da blogger tu riesca ad esprimere riprovazione per vicende indegne dei nostri ospedali e, allo stesso tempo, gratitudine incondizionata per le persone e le iniziative piu' meritevoli. Ti fa onore e da medico, anche se vivo a un milione di miglia di distanza e non conosco il collega in questione (le mie condoglianze ai suoi cari) , ti resto grato

|

Complimenti a Giancarlo Falconi un giornalista con la G. maiuscola ha descritto la verità su un medico che difficilmente possa essere copiato la sua opera rimane e ci incita a continuare condoglianze di vero cuore alla famiglia un grande abbraccio al mio allievo che ho avuto la fortuna di allenare nel campionato dei medici ai mondiali della medicina un abbraccio caro Beppe umile e onesto ti ricorderemo sempre.

|

Il dottor Altamura e' sempre stato il vero "medico". Un abbraccio a lui e alla famiglia.

|

SAPERE, SAPER FARE,SAPER ESSERE: 3 step che pochi professionisti raggiungono ma tu, caro Peppe eri uno di quei pochi.
Grazie per averti incontrato, grazie per aver potuto lavorare con te nella commissione prov.le sulla Donazione degli Organi.....grazie sempre per la tua disponibilità...sarai sempre nelle mie preghiere.