Salta al contenuto principale
|

Chi ha paura del confronto? Oggi a Mosciano la verità sull'obbligo vaccinale...

2 minuti

Il  7 Giugno 2017 il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha apposto la propria firma al Decreto Legge sull’Obbligo Vaccinale per ben 12 vaccini; decreto approvato in Consiglio dei Ministri con “straordinaria necessità e urgenza” il 19 Maggio scorso.

Un decreto può essere approvato  “CON ESTREMA URGENZA” quando si tratta di terremoti, alluvioni,epidemie o altre situazioni che possono ledere l’incolumità di un popolo! Sappiamo tutti, in particolar modo noi abruzzesi qual è la nostra condizione di terremotati a un anno circa dal sisma, così come sappiamo che le epidemie di meningite e morbillo sono solo “mediatiche” come confermato dallo stesso ISS (Istituto Superiore di Sanità).

Un decreto chiaramente incostituzionale così come dichiarato già da diversi giuristi e ribadito nei giorni scorsi in una sua intervista ai microfoni di Colors Radio, dal Presidente Onorario Aggiunto della Suprema Corte  di Cassazione il dottor Ferdinando Imposimato .

Le maggiori associazioni italiane per la tutela in ambito vaccinale CONDAV, AURET, COMILVA, IL SENTIERO DI NICOLA vi invitano a diffondere e partecipare al Convegno che si terrà a Mosciano S. Angelo (TE) presso il Blu Palace,23/25.

L’ obiettivo  del convegno è quello di fornire corrette informazioni  e fare chiarezza sul delicato tema della pratica vaccinale al fine di ricondurre la discussione ad un equo e corretto dibattito scientifico e legale.

 Auspicando una vostra collaborazione nella pubblicazione del comunicato Porgiamo distinti saluti

                                                                                                                 Maria Di Domenico

Commenta