Salta al contenuto principale

Medici di Base: Oggi vaccinazioni a domicilio alle persone fragili.... Mancano i vaccini....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ha ragione il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.
Per fare la guerra ci vogliono le munizioni; per fare la guerra al virus ci vogliono i vaccini.
Oggi a Teramo la storia si ripete con le vaccinazioni a domicilio per i soggetti fragili e allettati.https://www.youtube.com/watch?v=miimf1h1I7A


 

Commenta

Commenti

Chiedete informazioni a chi, con la scusa dei resti della dosi non somministrate ai soggetti ultra ottantenni (Pfizer e Moderna), hanno usufruito delle dosi in largo anticipo dall’inizio della somministrazione ai soggetti “fragili” con patologie, regolarmente prenotati sulla piattaforma regionale!