Salta al contenuto principale

Teramo batte il Catania un abbraccio a zero...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

ERa il 1515 e quel tipo strano di Leonardo da Vinci pensò a una  "Oculus Artificialis".
La camera oscura, l'occhio artificiale, la prima fotografia.
Impressionare, catturare, rapire e tenere stretto un ricordo, una emozione, un frammento che appartiene alla storia.
15 Novembre 2020, la foto che la Teramo Calcio ha pubblicato sul suo profilo social ( Questa foto rappresenta tutta la nostra gioia di essere una SQUADRA, dal Mister al nostro grande Marco!”
Il Presidente, Franco Iachini )
; l'immagine che racconta l'abbraccio tra mister Paci e  Marco va oltre la gioia della vittoria contro il Catania; non è sintesi solo di felicità e soddisfazione; non è un gesto del momento ma è semplicemente la crasi, il valore unico dello spogliatoio.
In quella immagine c'è tutto. Lavoro, sintonia, affetto, rispetto, cura e decoro delle persone.
Questa è la nostra squadra. Finalmente.

Commenta

Commenti

Grazie Giancarlo, hai interpretato esattamente il mio pensiero.... queste cose mi allietano la solitudine che mi circonda a portare avanti questa squadra.

Preside' qui siamo rimasti tutti soli, chi in modo chi un altro.Un abbraccio grande .