Salta al contenuto principale

Campo di Colleatterrato. Ancora vandalismi e nessun controllo...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Esiste un posto dove bere birra in quantità industriale e poi lanciare le bottiglie?
Esiste un luogo dove poter prendere a calci le porte di uno spogliatoio?
Esiste un regno dove poter spacciare, vandalizzare senza problemi?
Questo posto è Teramo. Colleatterrato. https://www.youtube.com/watch?v=Z-PRkI8f3Nw

Commenta

Commenti

Caro Giancarlo, grazie a te che fai vedere il degrado totale che regna a Colleatterrato sia Basso che Alto, volevo peraltro informarti che da Colleatterrato Alto, precisamente dove c'è il laghetto (scomparso) scendendo verso Colleatterrato Basso, a bordo strada ci sono in più punti ammucchiati sacchi neri e quant'altro, ti ringrazio veramente di cuore. P.S. Caro Sindaco non c'è solo Teramo.

Da precisare che il campo si trova nel Quartiere San Benedetto perché in quello adiacente di Colleatterrato Basso c'è un altro campo, vicino a quello di Calcio. Fermo restando la denuncia di un degrado annoso che non sembra avere soluzione, più volte ho commentato questo degrado chiedendomi perché un quartiere così popoloso non riesca ad esprimere un'associazione, un comitato o altre forme di aggregazione che possano essere propositive per migliorare il loro vivere quotidiano nel proprio luogo di residenza. E' proprio il caso di dire “Se la montagna non viene a Maometto, Maometto va alla montagna”.