Salta al contenuto principale
|

Terremoti: A Campli sarà inaugurata la prima stazione per il rilevamento di infrasuoni, tremori e ...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ascoltiamo la terra.
La terra che parla, trema e respira.
Verrà inaugurata a Campli, Battaglia di Campli, in un prossimo incontro pubblico, con Geofisici dell' università di Novara, geologi dell'Università de L'Aquila, la prima stazione di rilevamento di infrasuoni, tremori e radon.
Tutto a costo zero per la comunità farnese.
Un modo per prevedere i terremoti?
Un metodo per valutare, decifrare alcuni segnali che possono essere definiti precursori.
Il radon, per esempio.

I saluti saranno portati, ovviamente, dal sindaco Quaresimale e dal consigliere provinciale, Federico Agostinelli.
Un incontro di studio e per tutta la provincia di Teramo, un nuovo sistema innovativo per prevenire e cercare di mettere in maggiore sicurezza il territorio.
Sempre dopo, aver costruito o restaurato, rispettando i valori sismici del nostro suolo.
 

...e non finisce qui...
 

Commenta

Commenti

Ottima e importantissima stazione di monitoraggio. Grande Campli e i suoi politici..... e teramo ???? Grande Giancarlo, precursore di fatti e notizie.