Salta al contenuto principale

Video: LUngo fiume di Teramo nel Sabato sera arancione. I ragazzi festeggiano senza controlli e mascherine...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Il video è stato fatto da un uomo di 74 anni stanco e deluso dalla mancanza di controlli, dal fatto che nessuno abbia dato seguito alle sue segnalazioni telefoniche, dal fatto che quei ragazzi sono dei potenziali contagi e che la prossima zona rossa sarà per gran parte responsabilità dell'ignoranza e del menefreghismo generazionale.
Lungo fiume di Teramo. Si sente la musica, si intravedono giovani sagome e la foto, (ore 19)ci mostra un giovane adolescente senza mascherina.
Il resto? Colpa nostra. 
https://www.youtube.com/watch?v=b3zPSpsOY1Q
 

Commenta

Commenti

Siete dei frustrati

Non hanno rispetto degli anziani,rispetto per loro stessi e per le loro famiglie. Mandateli a zappare

Salve, tenere se possibile sotto controllo il distributore self service di caffè bevande ecc. a S. Nicolò, ieri sera h. 17,00 circa c'erano circa 10/12 ragazzini ( quasi tutti senza mascherina) e non è la prima volta. Volevo prendermi un caffè, ci ho rinunciato. Saluti.

Salve, tenere se possibile sotto controllo il distributore self service di caffè bevande ecc. a S. Nicolò, ieri sera h. 17,00 circa c'erano circa 10/12 ragazzini ( quasi tutti senza mascherina) e non è la prima volta. Volevo prendermi un caffè, ci ho rinunciato. Saluti.

Come è possibile controllare i dementi se non sono controllati nemmeno dai loro genitori? Se dovessero chiudere le scuole dove andranno ad ammucchiarsi questi microcefali? E c'è perfino chi dice poveri ragazzi, si debbono anche divertire.
Con gli ospedali al collasso. Grandissimi figli d p

Romolo non dormire il caffè al distributore di san nicolò è davvero annichilente.
Cordiali saluti, dal quel don rosario.