Salta al contenuto principale
|

Prati Di Tivo riparte Pigro per Ivan Graziani...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Non importa se la strada per i Prati di Tivo presenta ancora quella zona franata.
Non importa se l'apertura o chiusura della cabinovia è dettata dal fato.
Non importa se gli organizzatori del Pigro hanno scelto lo stesso giorno e ora della finale del campionato mondiale di Calcio.
Non importa se c'era poca gente.
Non importa se il palco era tra l'asfalto rovente e non sui prati.
Se solo una persona è salita per la prima volta ai Prati di Tivo porterà  a valle il ricordo di un posto meraviglioso.
Incantato come cantava Ivan Graziani.,
Gran, Gran Sasso, che parli con le stelle
le lacrime che asciughi son sempre quelle
Grande Sasso, conserva il tuo mistero
e ogni sogno fatto lo vivrò davvero.

I Prati di Tivo ripartono in maniera pigra con Pigro ma il Gigante che dorme insegna...https://www.youtube.com/watch?v=ZJYMhKqXE2U

( video Guido Zecchini)

Commenta