Salta al contenuto principale
|

Elezioni-Atri: Tancredi si dichiara di centro destra...la quinta gamba

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Se Tancredi con la Lorenzin e D'Ignazio, quello che entrava per sbaglio e votava in maggioranza con D'Alfonso e il centro sinistra, si è dichiarato con Renzi a livello nazionale come può essere di centro destra ad Atri?

La Voce di Atri "Per questo, annuncio che saremo presenti in questa partita elettorale con un nostro gruppo di riferimento, di certo non in appoggio a chi non ci ha cercati, come Ferretti, ma con lo spirito collaborativo e produttivo di chi vuole creare un progetto civico che guardi agli uomini e che possa aggregare noi di centro destra in maniera trasversale con gli altri gruppi e con gli altri partiti locali.
Sono certo che Atri saprà mostrare la capacità di muovere le proprie scelte su percorsi virtuosi che hanno solide radici, non sulle scelte personali dei singoli, ma sulla brillante progettualità che contraddistingue da sempre i cittadini Ducali."?


Alle parlamentari Giorgio D'Ignazio si candiderà con Mariani e Pepe contro Gatti?
Chi ci aiuta a comprendere la bussola della quarta e quinta gamba del novello Borgorosso di Oreste Canà?
Secondo voi chi è stato eletto con Forza Italia e Silvio Berlusconi può passare da Alfano e poi arrivare a Renzi?
Si, Tancredi e in fondo ha ragione.
Il voto è l'unica vera espressione del popolo.
La bussola è un'altra cosa come le gambe....oltre c'è di più..destra e sinistra, destra e sinistra.

Tutti noi ce la prendiamo con la storia
Ma io dico che la colpa è nostra
È evidente che la gente è poco seria
Quando parla di sinistra o destra.
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...
Ma cos'è la destra cos'è la sinistra...

Tancredi lo sa...una questione di momenti. 
Un momento che si vede chi vince....
Destra o sinistra e le altre direzioni...quelle giuste.

Commenta

Commenti

.....comunque Leopoldo Fregoli è il più grande!
La "MARGHERITA " Conad dei Civici Popolari della disastrosa Lorenzin sembra già appassita.
I mini alleati del PD alla ricerca del Premio Fedeltà sembrano essere stati ripudiati e ora rischiano di non trovare un posto sicuro e di non farcela.
Non resta quindi di accucciarsi sotto l'ala protettiva del Centodestra Unito.........se sono ancora in tempo!
Com'è triste Venezia
Aznavour

Povero Tonino: che razza di erede!!!!

le bandiere girano come tira il vento, tranne quelle delle 500 Lire d'argento dove qualcuna andava controvento...ma quelle sono fuori corso da tempo.