Salta al contenuto principale
|

La brutta figura della Teramo Ambiente...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Non basta vedere viale Bovio ricoperta di foglie a poche ore da un allarme tempesta. Immaginate cosa accadrà alle bocchette, alle caditoie tappate con un fiume d'acqua in arrivo. Si allegherà gran parte di piazza Garibaldi, il nuovo corso San Giorgio, fino a Madonna delle Grazie. Si parlerà di evento eccezionale. La solita classica scusa e le responsabilità di madre natura. Nel frattempo a Termoli, sul sito online Primonumero si legge "..

Domenica all’alba il "fattaccio" su Corso Umberto, a poche ore dalla riapertura: il mezzo spazzatrice della Teramo Ambiente è passato sulla nuova isola spartitraffico fresca di mosaico e cemento decorativo, rigando irrimediabilmente il disegno. Un bel danno, sia in termini di soldi che di disagio al traffico e anche di immagine. Ora bisogna intervenire nuovamente e intanto l’Amministrazione comunale ha chiesto alla ditta che gestisce l’igiene urbana di scusarsi con la città e rimediare. Il mezzo della ditta abruzzese che da quasi dieci anni gestisce a Termoli l’igiene urbana e il servizio di raccolta differenziata è infatti passato, intorno alle 6 di domenica mattina, sull’isola spartritraffico che qualcuno ha già ribatezzato "Red Carpet". Eì passato ben prima che la resina si fosse asciugata e il lavoro (costato 70mila euro e rotto, compreso il nuovo asfalto sulla strada centrale) fosse al riparo da eventuali danneggiamenti. 

Ora, le brutte figure della nostra Municipalizzata sono diventate un format. Le esportiamo. Una questione di programmazione e di cultura. Senza privilegi o parcheggi in vescovado. 

Commenta

Commenti

Il mezzo spazzatrice della Team, prima di andare a far danni fuori provincia, potrebbe servire a rendere un po' più presentabili le nostre strade, in alcuni punti davvero indecenti...

non voglio assolutamente ergermi a difensore d'ufficio della teramo ambiente,
ma mi chiedo, forse una parte di responsabilità ,se non una gran parte,non sta nella mancata comunicazione e segnalazione di lavori effettuati da parte del COMUNE DI TERMOLI oltre che della Ditta appaltatrice dei lavori?

Ma una potatura DECISA ai platani di Vle Bovio come quella di Vle dello Splendore a Giulianova è proprio così complicato? Menofoglie e tanta più luce del sole x il viale!!! Non mi sembrerebbe così negativa la cosa..😉😉😉

A proposito di potature, in via Galilei a San Nicolò a Tordino gli alberi mai potati stanno danneggiando i lampioni.