Salta al contenuto principale

Destra/Sinistra. Tutto deciso. Il Nuovo Ospedale della Provincia di Teramo si farà a Piano D'Accio...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

L'ultimo atto.
Il sondaggio interno al centro destra regionale abruzzese sul nuovo ospedale di Teramo.
Consiglieri comunali di area centro destra del comune di Teramo, il direttore sanitario dell'asl di Teramo e il presidente Marsilio.
Esisto pseudo interlocutorio che aveva più di una silente e politica risposta.
Tutto scelto, tutto in itinere, tutto in attesa dei rilievi tecnici ma la nuova sede dell'ospedale provinciale di Teramo sarà a PIano D'Accio.
Inutile sbracciarsi, inutile evocare le scie chimiche, il consumo del suolo, il 5 G, le lobby, il complotto, tutto è stato assorbito dal concetto di baricentrica assistenza sanitaria.
Ora l'unico dilemma urbanistico è di trovare il prossimo presente all'area del "vecchio" Mazzini di Villa Mosca e di affrontare il vero nodo della sanità abruzzese.
Contenuto prima del contenitore?
Per noi, si. 
Questo significa nel prossimo immediato tecnologia ed eccellenze sanitarie.
Ecco, il nostro unico nuovo ospedale. 

 

Commenta

Commenti

Qualcuno ha il aenso selle proporzioni?
Quell'edificio è piu poccolo del vecchio Mazzini e la superficie esterna è irrisoria: dove si allocano i servizi ed i parcheggi?
Giusto, scusate..... basta parcheggiare al multipiano di Villa Mosca dove i posti di certo non mancheranno......

fatevi dire che ne faranno di quello vecchio ....

Sicuramente tra trent'anni avremo le nuove eccellenze,e nel frattempo ?
Inseguire inutili chimere non serve a nulla meglio progetti meno eclatanti meno dispendiosi e raggiungere gli stessi risultati
Oppure si farà come il mega parcheggio dell'ospedale iniziato con un progetto impeccabile e finito i una cosa indefinibile servito solo a inghiottire denaro (€ 15.000.000,00)
finito in mano a chi🤷 dagli errori si dovrebbe imparare

ma come, non era a mosciano?