Salta al contenuto principale

Teramo diventa capofila per studiare le vomitate e le urinate del Sabato sera...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Quando si legge che non sono previste le telecamere in zona via Nicola Palma e Vico della Volpe a Teramo, si comprende l'assenza di un teramano consapevole nella stesura di un simile elenco.
Nel frattempo?
La linea continua delle vomitate e delle urinate tra la zona citata e descritta e via Mario Capuani, crea un continuum olfattivo e visivo che illustrerà Teramo al centro della nuova scienza dell'Inurbanistica.
La degradazione alcolica che porterà sempre più  atti vandalici, episodi di violenza e stati depressivi e tossici.
Nuove generazioni che crescono e il problema diventerà una vera e propria emergenza di salute pubblica.

Commenta

Commenti

Perché non estendere lo studio anche alle defecazioni? Le assicuro che nel fine settimana sono numerose e talune anche di spessore.

Che schifo!!!! Teramo 2020... e qualcuno fa il fenomeno facendo campagna elettorale appoggiando altri
candidati sindaci di altri comuni...

Veramente scandaloso. Stamattina davanti ai negozi latrine i custodite con urine e vomito dappertutto. SINDACO CI METTA RIPARO

Allora il serpente vomitò dalla sua bocca come un fiume d'acqua ...

IL VICOLO CHE COLLEGA A VIA PALMA E VIA DELLA BANCA VA BONIFICATO E CHIUSO!

Chi è causa del suo mal pianga se stesso la cirrosi epatica ne farà da padrona

Mi sapete dire dove si trovano i bagni pubblici a Teramo e se funziona 24 ore su 24???

Mi sapete dire dove si trovano a Teramo i bagni pubblici e se funzionano 24 ore su 24???

Grazie che vengono riportate anche queste notizie. Purtroppo noto che la maleducazione ed il degrado sociale sono spesso oggetto di articoli: se la pubblica amministrazione attuasse un piano di controllo e sanzioni , Teramo potrebbe riprendere un minimo di vivibilità civica.