Salta al contenuto principale

Simone Aloisi si dimette da segretario comunale del Pd di Roseto...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Alla fine hanno vinto i detrattori, gli sparlatori, i denigratori, attori di serie B che davanti accendevano lumi e dietro spegnevano le candele.
Ha vinto chi avrà la possibilità di candidarsi a sindaco potendo usufruire dell'esperienza elettorale di Simone Aloisi; ha perso chi non ha compreso che la politica, la vera politica, quella politica astuta che avrebbe d'imbarazzo dovuto trattenere Aloisi per disarmare altri aspiranti candidati a Primo Cittadino di Roseto.
Beati monoculi in terra caecorum ( Vi posto per la poca considerazione che abbiamo dei lettori anti Aloisi la pronuncia: beàti monòculi in tèrra cecòrum),
Tommaso Ginoble sarà il prossimo sindaco di Roseto. 

Commenta

Commenti

Aria di dicci.