Salta al contenuto principale

Atti vandalici in pieno centro a Teramo

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Lo specchietto di un'auto parcheggiata; una pianta; un motorino. I vandali sono così a Teramo e nel mondo, vigliacchi  e pavidi. Invidiosi, spesso alcolizzati o drogati. I controlli nel capoluogo di provincia? Altra storia. Questa notte in via Oberdan la solita storia di ordinaria inciviltà.https://youtu.be/gDSzgbiUTYg

Commenta

Commenti

Mi chiedo dove sono i controlli? Possibile che una città piccola come Teramo debba essere teatro di atti di livello delinquenziale e che gli autori non vengano individuati? Assurdo!

Ma le forze dell'ordine sono in sciopero a teramo?

Siamo diventati una città, peggio del Bronx, dominata da Bulletti da strapazzo. Teramo 2020 e questa purtroppo.