Salta al contenuto principale

Il centro destra presenta Di Marco e lavora per il ballottaggio tra Ginoble e Nugnes...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Immaginate un consesso di churchilliani a Roseto.
Tony Di Gianvittorio senza l'On. Luigi D'Eramo, Marilena Rossi con Francesco Di Giuseppe, Piero Fioretti, Giuseppe Ercole Bellachioma, Francesca Persia per William Di Marco candidato sindaco di Roseto.
Un gruppo talmente migliore che si è parlato di liste e di alti profili.
Come non candidare, per esempio, Caterina Longo e come non pensare di vincere al primo turno?
Alla fine della serata quasi tutti hanno avuto l'impressione di aver nutrito una squadra imbattibile per questo motivo, visto gli attori, il ballottaggio sarà sicuramente tra Tommaso Ginoble e Mario Nugnes ( Sottanelli?).
La posizione finale  del centro destra?
Sul podio se, ovviamente, ci saranno tre candidati; medaglia di legno con quattro candidati e via, via a scendere.
Scommettiamo?

Commenta

Commenti

ITALIANO VIVO, NON È UN MANUALE DI GRAMMATICA & LINGUISTICA
ma un noto & pratico esponente di un partitino (2% scarso) che si è candidato Sindaco di Roseto, con il pronto soccorso di amici & quasi amici, pescati tra le multiforme anime del CentroDesstra....(quasi) Unito!
Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia ed anche lo "stanco" Partito Democratico, farebbero bene a non sottovalutare il vecchio e astuto "Orso Marsicano".
E io tra di voi
Aznavour