Salta al contenuto principale
|

Lungo Fiume di Teramo è terra di nessuno. Auto, scooter e cavalli....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Incredibile, forse, ma poi si realizza di vivere a Teramo e tutto torna alla normalità.
La pista ciclopedonale del lungo fiume Tordino_Vezzola, diventa una pista e parcheggio per auto, scooter e cavalli.
Senza nessuna possibilità per ciclisti e pedoni di vivere in tranquillità alcune ore di tempo libero.
Auto, furgoni, scooter, cavalli, cani senza guinzaglio tra pontili e stradine.
Danni alle assi di sostegno dei ponti, alla micro flora e alla sicurezza.
I controlli?
Annunciati.
Le telecamere?
Non sono mai esistite...nel far west di Teramo. 
 

Commenta

Commenti

È pur vero , però è anche vero che non esiste alcuna segnalazione di divieto di sosta o di accesso motivo per cui,essendoci anche una parte sopra destinata a parcheggio del campetto sportivo della Cona, può capitare che una certa zona possa essere utilizzata come parcheggio.,credo quindi di segnalare e vietare accesso e sosta in quell'area.
Mi sembra di non aver visto alcun cartello,a meno
che esista, ma certamente poco o non visibile.

Ciao Giancarlo, sono stato nel far west, quello vero, negli Usa nello Utah e nell'Idaho. Devo purtroppo dirti che lì non si sognerebbero mai di parcheggiare uno qualsiasi dei loro mastodontici mezzi (cavalli inclusi), dove non è permesso o in modo da intralciare alcunché... Quindi ti prego, basta paragonare Teramo al far west.. perchè il far west è molto più civile.... Hanno altri problemi..

L'ultima volta che ci sono stata ..l erba era talmente alta che passare ore di tranquillita lì mi sembra eccessivo. Pef quanto riguarda le macchine concordo ma Giancarlo bisogna pur dire che quello non é un campetto ma un campo da calcio in cui si allenano e giocano partite importanti. Ma vogliamo parlare della sicurezza??? Un'ambulanza sotto non può scenderci poichè non vi risalirebbe. Parliamo di questo. Chi ha permesso di costruire lì senza sicurezza alcuna? Spero di averle dato lo spunto per un argomento importante. Saluti.