Salta al contenuto principale
|

Montorio: Ecco la lista di Citerei...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Guizzetti contro Citerei.
Montorio riflette Teramo nelle sue ombre peggiori.
Non commento le liste ma le pubblico iniziando da quelle di Citerei e in attesa degli uomini e delle donne di Guizzetti vi lasciamo alla riflessione del mio amico, ex sindaco di Montorio, Gianni Di Centa..

"Se la situazione non fosse davvero critica riderei a crepapelle, na cosi non è. Vi ringrazio per l'affetto che avete mostrato. Potrei anche concludere la mia carriera politica così, ma amo il mio paese e credo di poter dare ancora tanto. Non mi sono piegato a nessuna logica, ho pensato solo e soltanto ai miei concittadini e ai loro problemi. Ho utilizzato ogni mia risorsa e non ho rimpianti. È stato un ONORE soprattutto e forse mi metterò di nuovo a disposizione, non certo per la mia carriera. La politica è servizio e fare carriera dipende da tutti voi e non dalle raccomandazioni. Amo e amerò Montorio e ce la faremo ad alzare la testa e la voce. Io ce l'ho messa tutta credetemi,, mi scuso se non sono sono riuscito a piacere a tutti, ma sono fatto cosi, DIVIDO. 
NON HO PAURA E AI GIOVANI DICO LOTTATE E LAVORATE PER COSTRUIRE SENZA PAURA. A voi lascio questo messaggio. Ce l'ho messa tutta per voi, non ho mai avuto altri interessi se non Montorio e a voi lascio un bel paese in cui vivere, io ci saro sempre, vi voglio bene e non arrendetevi mai, molti fanno chiacchiere ........ Mi spiace aver deluso e mom mi assolvo , so solo di aver dato tutto. Questo ragazzi dovete puntare. L'UTOPIA NON È UNA BRUTTA PAROLA, BENSÌ QUALCOSA A CUI BISOGNA TENDERE. Ognuno scelga la propria e oensi : oggi non esiste, ma io mi adopero per realizzarla 
W lupo e senza paura.

I ❤ Montorio

Commenta