Salta al contenuto principale
|

Denaro Pubblico. Infiltrazioni nella sala dell'Ipogeo di Teramo.

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Quella tristezza che ti prende quando parte un treno che non hai preso per paura, difesa, sogni infranti, mancanza di respiro e vita.
Quel magone senza magia e apparizioni prive di adozioni.
L'Ipogeo di Teramo è insopportabile per bruttezza, ostacolo alla pubblica visione urbanistica, fantasia e bellezza.
Abbiamo scritto cento articoli sulle infiltrazioni di un'opera che è un inno allo sperpero di denaro pubblico e alla concezione di pubblica utilità.
Teramo Racconta di altre foto sul social che impressionano per la carenza di una struttura che ci offende ad ogni alba e tramonto.
La pioggia?
Prevista copiosa dentro il nostro cuore teramano. 
Auguriamoci competenze e sentimento per il futuro di una Teramo senza passato.


 

Commenta

Commenti

Piov dentr lu tttappp?

Quanto dobbiamo aspettare perchè tutto si ristabilista nel giusto decoro e del lavoro a regola d arte..?????????

l'ipogeo è lo specchio preciso di cosa è diventata Teramo : una città di merda, zozza, lurida, disastrata ed allo sbando totale.
Ma adesso ci saranno le elezioni e tutti si presentano come salvatori della patria...e la maggior parte sono proprio quelli che l'hanno distrutta.

CI VOGLIONO LE COMPETENZEEEEEEE !!!!!!!

Quando qualcuno a suo tempo,con la miopia che ha sempre contraddistinto la politica teramana,si permise di dire che questa opera oltre che brutta,sarebbe stata inutile e costosissima per la sua gestione ordinaria,c'era un QUALCUNO che rispose che ,Se non venisse realizzata.........i fondi per la sua costruzione
tornerebbero indietro e sarebbero destinati ad opere in altre zone d'Italia,mi sembra di ricordare che fosse la regione Puglia,ed aggiunse:"Allore è' chiu' mije c'armane a Terame"ecco il modo di spendere i nostri soldi,anche se
provenienti da fondi europei.
Adesso,voi politici teramani che l'avete voluta....cominciate a MANUTENTERE QUESTO BENEDETTO IPOGEO,e magari con soldi Vostri e non della comunità'.
Magari

Una struttura oscena voluta da chi oggi vuole fare il sindaco

Il tecnico che ha (si fa per dire) seguito i lavori chiama la ditta che ha fatto i lavori ...e li fa meglio, ci dovrebbe essere qualche anno di garanzia...o no?

Ma eventi,concerti,spettacoli non si possono praticare al suo interno..?
Porteremmi gente a Teramo,introiteremmo soldi da spendere x il bene di Teramo e ammortizzeremmo il costo dell opera a prescindere della provenienza di fondi utilizzati..
Sbaglio..?

buonasera ,
sinceramente a me L' IPOGEO piace molto nella forma dei materiali usati ecc...... ( complimenti all' ARCHITETTO/I ) e sicuramente e' stato pensato per uno spazio a disposizione per qualsiasi evento , uso ecc...... invece qui a teramo viene abbandonato.
e' questo il problema secondo il mio punto di vista .
buona serata lettori !!!!!!

Falconi, altre infiltrazioni sono presenti lungo il tunnel che passa accanto all'ipogeo, in più punti.

Dico sempre a me stesso che se gestissi i miei soldi cose come fa il pubblico, sarei finito sotto un ponte da un pezzo......
Ed infatti é la fine che sta facendo Teramo e l'Italia tutta, peggio del 3' mondo.

La cosa piu' saggia sarebbe abbattere quello scempio architettonico e rimettere la fontana che c'era prima !!!
E' stato gia' inventato tutto, non spremetevi il cervello...

E' triste vedere coprire buche la mattina e trovarle "scoperte" la sera. È triste sapere che hanno avuto finanziamenti per le rotonde e rimangono solo blocchi di plastica bianchi e rossi. È triste pensare che sono stati approvati lavori come L'IPOGEO, il Corso, e speriamo di no il nuovo anfiteatro e non migliorare nessun servizio in una città senza verde, sEnza rispetto, senza controllo.

' mbbe certo a Teramo scaviamo sottoterra e lasciamo in rovina i palazzi sopra, perché? Siamo cretini oppure c'è qualche motivo strano ?

non è un locale abbandonato, ci fanno le mostre (arte, foto), convegni e consigli comunali.....

Quello che maggiormente infastidisce è il fatto che per ideare e realizzare delle oscenità pazzesche come l'ipogeo ed il corso s. giorgio non era sufficiente un teramano... bisognava chiamare uno "scienziato" fuori comune ...

Sono completamente d'accordo con il signor. Paolo .

Ad anonimo....non me ne sono accorto eppure gli avvisi pubblici li leggo!

Paolo gira di più per teramo e vedrai che l'ipogeo viene utilizzato spesso e volentieri...saluti.