Salta al contenuto principale
|

Chi dorme al Ravasco di Teramo. Forzato il cancello...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ancora una volta.
Ancora una volta i residenti del quartiere Castello chiedono l'intervento delle Forze dell'Ordine per l'antico collegio di Teramo di proprietà dell'asl di Teramo.
Ancora una volta la struttura è stata violata da alcuni uomini visti entrare e uscire con l'indifferenza di quei luoghi senza legge.
Lucchetto della catena a terra e il gioco è fatto.
Ha ragione Fabrizio, a che serve mettere le catene se ci sono almeno due comodi varchi nella rete?
Nonostante l'evidente inagibilità,nonostante il pericolo del terrorismo, nonostante la mancata sicurezza, tutto continua come se fosse normale.
Non è normale.
Questa è la notizia.
Chi controlla?

 

Commenta

Commenti

Soprattutto il "pericolo del terrorismo"...