Salta al contenuto principale
|

Marco Dattillo augura il terremoto e altre calamità agli abruzzesi

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Marco Dattilo ( https://www.facebook.com/marco.dattilo.372)si dichiara dei Cinque Stelle ma i Cinque Stelle non possono ospitare nei loro attivisti un uomo che augura agli abruzzesi, il terremoto d'inverno e la neve d'estate, che paragona l'Abruzzo alla merda con mosche e descrive la Regione Verde d'Europa come una cloaca simil discarica di veleni o luogo di prostitute e malaffare, solo per l'esito del voto e la fiducia democratica concessa alla Lega di Salvini con il voto alle ultime regionali.
Se la Lega è il primo partito abruzzese è una scelta data anche dalle mancanze sul territorio dei Cinque Stelle e del centro sinistra; anche dal fatto che i candidati salviniani hanno saputo intercettare il vento nazionale sulla politica della sicurezza e dell'accoglienza e nulla può legittimare un simile linguaggio.
Ci auguriamo che siano i Cinque Stelle a stigmatizzare le espressioni del proprio attivista o iscritto al Blog prendendo immediatamente le distanze.
Noi l'abbiamo appena fatto....
 

Commenta

Commenti

La Marcozzi non ha niente da dire?

Antidemocratici e arroganti.

Che schifo.

Si dice dei 5 stelle ma parla come salvini....

Ma chi è questo semianalfabeta che fa così onore ai Cinque Stelle? Probabilmente non parla del nostro Abruzzo che non sa neanche come si scrive. Sicuramente è uno che nel frattempo aspetta il reddito di cittadinanza, dal suo divano stila questi proclami. Purtroppo deve farsene una ragione e accettare, suo malgrado, questa " pesante"sconfitta, ringraziare il suo partito e chi lo rappresenta e riverire gli Abruzzesi che gli hanno dato modo di parlare, non prima di essersi sciacquato abbondantemente la bocca almeno con la varechina. Ciao Marco e continua ad essere quello che hai dimostrato: un rispettabile e coraggioso leone da tastiera!!!

Continuatevsu questa linea e vedrete il recupero che farete

.......PRODOTTO ABBRUZZESE.........AGLI ABBRUZZESI..........

COSA AGGIUNGERE.

Perchè c'è da commentare?
In abruzzo ci sono le "Donnine" che a lui non piacciono. Preferisce altro materiale più consistente.

Augurare neve e terremoto neanche al peggior nemico....ma per quanto riguarda la cloaca o "merda con le mosche" non è andato molto lontano dalla realtà...

Ma la Marcozzi?

Salvini prende il 33 per cento a Teramo perché esistono ancora troppe persone come questo signore che educano i figli con la questa mentalità. Parla e fomenta odio peggio di salvini e poi critica lui e chi lo vota! Preciso che sono un elettore 5 stelle deluso dal voto ma prediligo critiche costruttive all'odio gratuito

Auguroni per la sua città altrettanto colorita (Dattillo) Perché noi in Abruzzo non abbiamo bisogno di offese in politica e in generale, noi abbiamo tutto qui siete voi la tegola rotta, che fate sol l' ''chiacchiere'', sono un ragazzo che non ha bisogno ne reddito di cittadinanza ne lavoro "sporco", benché vengo da una famiglia numerosa che oggi giorno non se ne vede e un padre defunto giovane, il rdc serve a chi è meno fortunato e dategli una mano, nu Ve magnate tutto e pensa solo a voi che quando morite non andrete in pace in qualche paradiso, semplicemente ai politici pupazzi vittime di un sistema contorto, tirate fuori le palline

La Marcozzi, Bernardini o Berardini, Cipolletti, Zennaro, Di Maio, Di Battista, Raggi........Grillo.....che dicono?