Salta al contenuto principale
|

La sosta degli incivili nei parcheggi destinati ai dializzati, diversamente abili, malati oncologici...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

L'educazione salverà il mondo.
La bellezza?
Ricordate la celebre frase del principe Myskin, protagonista del romanzo “L'idiota” di Dostoevskij?
Ecco, ci piacerebbe un pò di bellezza e un pò di educazione.
Papa Francesco e Dostoevskij.
L'asl di Teramo ha destinato un'intera area a pazienti con evidenti difficoltà dopo la cura.
Chemioterapia, Radioterapia, Dialisi.
Eppure, gli idioti e non letterari si moltiplicano con atti di pura inciviltà.
Perchè?
Noi continueremo a indicarli per strada. Un giorno si vergogneranno. 

Commenta

Commenti

Prelievo del mezzo col carrattrezzi e poi ne riparliamo..😉