Salta al contenuto principale
|

Video: La manutenzione che sporca. Benvenuti a Teramo....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Ore 5 e 45 del mattino.
Sembravano dei marziani.
Finalmente.
Il comune di Teramo si ricorda di via Brodolini, via Passino, via Panbianco.
Si ricorda della parte alta di viale Cavour.

Guardo quegli operai stanchi e li saluto come manna dal cielo, come il trapianto sulla testa del mio scarsocrinito sindaco, come il simbolo di un'appartenenza.
Li saluto e non mi soffermo a ricordare di quelle buste a terra.
Sono in tanti, uno alla guida, uno a piedi davanti, due a piedi dietro.
Sapranno spostare i rifiuti, abbandonati dall'inciviltà dei teramani.
Sapranno normalmente essere accorti nel loro lavoro.
Invece?
Hanno triturato tutto.
L'erba alta e le buste sul ciglio della strada.
Uno scandalo.
Uno schifo.
Una tristezza unica.
Ora si è creata quella poltiglia pronta a produrre percolato alla prima pioggia di sabato pomeriggio.
Le ordinanze del sindaco Brucchi valgono come un balsamo anti nodi; come un intervento di Paolo Tancredi; come un accordo con Paolo Gatti.
Sono inutili perchè nessuno le rispetta e nessuno le fa rispettare.

Via Passino.
Un imprenditore, che forse ha delle conoscenze nei vari uffici, continua ad occupare una strada comunale con l'erba alta del suo terreno.
Erba secca pronta ad essere incendiata.
Chi interviene?
Nessuno.
Poi, il capolavoro di questa mattina.
Ci piacerebbe conoscere la ditta che ha fornito alla collettività teramana questo servizio.
Sapete quei soldi?
Appartengono ai nostri tributi.
Accettiamo bonifici a sconto delle prossime tasse comunali. 

{"preview_thumbnail":"/sites/default/files/styles/video_embed_wysiwyg_preview/public/video_thumbnails/9CYnZQusuEo.jpg?itok=KinoGNQs","video_url":"https://www.youtube.com/watch?v=9CYnZQusuEo&feature=youtu.b","settings":{"responsive":1,"width":"854","height":"480","autoplay":0},"settings_summary":["Embedded Video (Responsive)."]}

Commenta

Commenti

lo dico da tempo : hanno fatto diventare Teramo una città di merda, e la colpa non è degli incivili ( che sono tanti ) no la colpa è dei nostri pseudo-politici che non controllano e non fanno rispettare le ordinanze.
Abbiamo un sindaco che emette ordinanze su ordinanze che blatera di continuo ( blablablablabla ) e poi non ne fa rispettare nemmeno una, ma si vergogni.
E il famoso vigile ecologico ? dove sta ? cosa fa ?...in un giorno si può controllare tutta Teramo, basta volerlo.

Sono passato questa mattina li... è un vero schifo! Perché continuiamo a pagare le tasse io mi chiedo????

E poi ci rompono LE PALLE con la raccolta differenziata,
Loro cosa cavolo differenziano?
I loro capi che sono anche responsabili che cosa controllano?Spero vengano presi provvedimenti nei confronti di questi grandi e sensibili collaboratori ecologici.In questo caso non potrebbe esserci una denuncia per inquinamento?Attendo risposte dei loro capi,avendone diritto come contribuente teramano.

Tutto incredibilmente vero!! Però mi sarei aspettato anche qualche parola su chi ha prodotto questi rifiuti, gente comune che magari punta il dito su questa vergogna!

Inizio a provare vergogna a vivere nei pressi di questa strada e come me altre persone del quartiere
Ma come può essere ammesso un lavoro del genere?
Spero che la ditta ritorni per ripulire tutto nelle prossime ore o sia sospesa da ulteriori incarichi
Ma a chi spetta controllare l'adeguatezza dei servizi offerti?
Qual'è l'autorità competente o meglio incompetente?

Borsacchio.

Basta vedere il.video....

Che fenomeni!!!!!

Sapranno chi è stato mandato a fare i lavori di manutenzione? Che li facciano tornare li a finire ciò che avevano iniziato e non finito, magari gratis, così la prossima volta ci penseranno bene