Salta al contenuto principale

Teramo. Senza dignità. Vivere in edifici Ater senza portone e manutenzione...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Esiste la dignità?
Non c'è dignità in chi spaccia ai ragazzini; non c'è dignità in chi offende il proprio prossimo in stato di debolezza fisica, mentale, economica; non c'è dignità in quell'ente che si dimentica dei propri utenti.
Non c'è dignità nell'abitare palazzi che hanno un cantiere aperto, chiuso, abbandonato da anni.
Non c'è dignità a Colleatterrato dove non c'è sicurezza, dove non c'è la capacità di sentire l'imbarazzo e il decoro umano.
Guardate e giudicate. Ditemi se questa è vita...
Dove si trova il rispetto Istituzionale? https://www.youtube.com/watch?v=cJ5GdKAFTpY

Commenta

Commenti

Chi dovrebbe supervisionare? In altri palazzi i condomini pagano. Qui di chi è la responsabilità