Salta al contenuto principale
|

Avvocati, commercialisti, bancari, ex politici tra gli scrutatori a Teramo. Rinuncerete?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Nicole ha trovato l'elenco degli scrutatori teramani. Non ci piace la gogna mediatica e il comune di Teramo provvederà a rendere pubblico l'elenco Lunedì mattina.
Abbiamo letto diversi nomi conosciuti tra cui commercialisti, avvocati, ex consiglieri comunali, amici e parenti di qualcuno che ha più amici e parenti di altri.
Siamo sicuri che in molti esibiranno la carta degli uomini giusti e rinunceranno in nome e per conto della lista dei sostituti.
L'estrazione è avvenuta ieri mattina e vi assicuro la fortuna è veramente cieca.
Buona coscienza a tutti. 

Commenta

Commenti

Come l' acqua va al mare anche la dea bendata ci vede bene, bisognerebbe creare delle liste di sorteggio diverse dove trovare solo a disposizione chi è in difficoltà, chi ha bisogno e non tutti (pur avendone diritto)

Mai chiamato nonostante sia iscritto da decenni vergogna

Sono perfettamente d'accordo con Lei INDIGNATO.................

E la storia continua!
Ma presto finirà, ve lo assicuro

...e per quale motivo dovrebbero rinunciare??

Come ogni votazione nessuno rinunciera’.

Stefano prima di proferir verbo informati come si fa ad essere nominato scrutatore.

Puverazzi così male se la passano?

Trattasi di servizio importante concesso alla collettività
Non di ECA
Ente Comunale Assistenza

Estrazione 😂😂😂😂🤥🤥🤥

Che schifo!

Nelle ultime elezioni amministrative, politiche e europee molti dei sig. di questa lista non si sono presentati , forse c'era troppo lavoro da fare rispetto al compenso. Vergognatevi

In alcuni Comuni i Sindaci dispongono attraverso una delibera di giunta i criteri da adottare per il sorteggio degli scrutatori oppure accordandosi con l'opposizione, a Teramo c'è un commissario (tanto voluto) purtroppo la legge elettorale prevede che l'albo degli scrutatori sia perpetuo ed una volta che si è inseriti si viene depennati per trasferimento di resistenza, morte o sopraggiunti limiti di età e, il cancellato e sostituito da uno estratto dell'albo a domanda fermo restando la composizione della Commissione Elettorale che, resta in essere seppur con l'Ente Commissariato.
Il Commissario Prefettizio prima e Straordinario poi, non può essere la panacea di tutti i mali....

Caro Falconi mi sono preso la bega di andare a controllare i passati quelli che definiscono .....sorteggi....ed ho scoperto che, escluso poche eccezioni, i nomi sono quasi sempre gli stessi. Ma non sarebbe giusto come criterio di base, dare priorità a disoccupati (magari con figli) o escludere chi l'ha fatto nell'ultima tornata al fine di creare una rotazione.

Ma l'elenco degli sceutatoti nominati dove lo trovo?