Salta al contenuto principale

Formazione/ Ricostruzione: Centinaia di posti di lavoro come Operatore Edile...

di Giancarlo Falconi
3 minuti

Non si trovato operatori edili specializzati e formati.
Non si trovano in un cratere sismico che sta per avviarsi nella Ricostruzione attraverso centinaia di cantieri.
La soluzione?
Formazione e lavoro.
Questa è una prima occasione per 15 ragazzi.
Forza. 

Attraverso l’Avviso pubblico per il finanziamento dei percorsi finalizzati all’assolvimento del diritto-dovere all’Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in modalità duale relativo al triennio 2021-2024, la Regione Abruzzo ha recentemente affidato ad Eventitalia, organismo di formazione accreditato, un percorso triennale per il conseguimento della Qualifica Professionale di “Operatore Edile – Indirizzo Realizzazione opere murarie e di impermeabilizzazione” rivolto ai giovani di età inferiore a 25 anni non compiuti, in possesso della sola licenza media, con una priorità di accesso riservata ai minorenni.

Lo sviluppo di percorsi di apprendimento basati sulla “modalità duale” ha l’obiettivo di contrastare l’abbandono e la dispersione scolastica, garantendo l’assolvimento del diritto-dovere all’istruzione e formazione, consentendo ai giovani di conseguire una qualifica professionale, introducendoli, nel contempo, al lavoro attraverso l’attivazione di contratti di lavoro in apprendistato. Inoltre, il ricorso a questa tipologia di contratti permette alle imprese di superare le difficoltà di reperimento di profili professionali specializzati mediante un investimento mirato sul capitale umano che rispecchile esigenze produttive del territorio e riduca il mismatch tra competenze richieste dal mercato del lavoro e quelle in uscita dai percorsi formativi. In tal senso, per la riuscita del percorso, Eventitalia si avvale della collaborazione di una pluralità di partner. Oltre ai partner istituzionali - tra i quali si citano gli Istituti “Di Poppa - Rozzi” e “Crocetti - Cerulli” e gli Ambiti Distrettuali Sociali “Teramo”, “Gran Sasso - Laga” e “Val Vibrata” - un’importante collaborazione è quella rappresentata dall’ANCE, Associazione Nazionale Costruttori Edili di Teramo, che ha individuato preventivamente le 15 imprese edili associate interessate, sin dal secondo anno del percorso, all’assunzione con contratto di apprendistato di I livello, per almeno due anni, degli allievi beneficiari dell’intervento.

Il corso per l’acquisizione della qualifica IeFP di “Operatore Edile” è interamente gratuito, è aperto a 15 giovani individuati mediante un apposito Avviso di selezione pubblicato da Eventitalia ed è articolato in tre annualità comprensive di attività formative d’aula, laboratori professionalizzanti e di recupero e sviluppo degli apprendimenti, visite guidate e, come precedentemente sottolineato, assunzione mediante contratto di apprendistato presso le aziende edili partner. Durante il triennio gli allievi verranno, altresì, supportati attraverso azioni di accompagnamento con attività di orientamento, facilitazione e counselling. Inoltre, ai beneficiari sarà fornito gratuitamente il materiale didattico e sarà riconosciuto il rimborso delle spese sostenute per il trasporto ed i pasti.

Al termine del percorso, agli alunni verranno rilasciati i crediti formativi maturati e gli allievi che avranno superato l’esame finale e conseguito la qualifica professionale potranno scegliere se restare nel mondo del lavoro, proseguire gli studi in un percorso di IV anno IeFP o proseguire in un percorso scolastico di un Istituto professionale di Stato per il conseguimento del Diploma di scuola secondaria superiore.

Gli interessati potranno reperire i moduli di iscrizione sul sito www.eventitalia.net o presso gli uffici dell’organismo di formazione in via Brigiotti, 14 a Teramo a partire da martedì 7 settembre 2021 e potranno presentare la propria candidatura nelle modalità indicate dall’Avviso di selezione entro e non oltre il 6 ottobre 2021.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare lo sportello informativo di Eventitalia allo 0861/210821 oppure all’indirizzo e-mail info@eventitalia.net.

Cordialità

Eventitalia

Commenta

Commenti

Le callarelle sono pesanti! Meglio devastare la città e devastarsi di droghe, non c’è più un ragazzo che vuole imparare un mestiere! Povera Italia e soprattutto poveri giovani!