Salta al contenuto principale

Continuano i furti al Mazzini di Teramo. Sottratta una catenina d'oro a una persona affetta da demenza...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Dopo il nostro appello che vi rinnovohttps://iduepunti.it/06-07-2020/ennesimo-furto-allospedale-mazzini-di-teramo-sottratti-due-anelli-una-donna-affetta-dal è arrivata un'altra segnalazione che racconta di un altro, l'ennesimo furto ai danni di pazienti che non sono in grado di poter opporre una resistenza e un'attenzione fisica e mentale.
Una persona affetta da demenza, ricoverata per una forte crisi di origine nervosa al Mazzini di Teramo è tornata a casa senza la propria catenina d'oro e tre medagliette dello stesso prezioso metallo. ( crocifisso, cuore e cornetto).
Nessuna traccia al momento delle dimissioni e relativa denuncia.

340/5304066 chi avesse subito dei furti o sia venuto a conoscenza di furti all'interno del Mazzini di Teramo è pregato di contattarci....
Questa storia deve finire...
 

Commenta