Salta al contenuto principale
|

Prati di Tivo: Il Presidente Di Sabatino risponde all'On. Berardini...

1 minuto

Con riferimento al comunicato diffuso dall'onorevole Fabio Berardini sulle vicende relative alla gestione degli impianti di Prati di Tivo, si invia la nota di replica del presidente Renzo Di Sabatino.
https://iduepunti.it/09-06-2018/prati-di-tivo-rinnovare-subito-la-classe-politica-che-ha-gestito-gli-impianti-fino-ad

"Ringrazio l'onorevole Berardini per l'interessamento sul futuro di Prati di Tivo.  Trovo però  davvero singolare che un deputato della Repubblica chieda un incontro per discuterne (prontamente fissato per lunedì 11 giugno)  e prima di acquisire le necessarie informazioni  si affretti ad emettere un comunicato in cui esprime indistintamente giudizi e valutazioni negative anche nei confronti di chi in questi anni si è assunto pesanti responsabilità per garantire un presente e un futuro alla stazione turistica di Prati di Tivo. Se l'intenzione del deputato eletto da questo territorio è quella di lavorare con le altre Istituzioni per garantire una condizione meno incerta alla montagna teramana ed ai suoi operatori,  la porta non solo è aperta, è spalancata. Se invece intende strumentalizzare oggettive difficoltà per propaganda politica, allora può tranquillamente evitare di incontrarmi.  Mi permetto di ricordargli, però, che non solo è un parlamentare ma appartiene ad una maggioranza di Governo chiamata a risolvere i problemi e non soltanto a denunciarli.  In tale ottica mi aspetto contributi propositivi e concreti che sarò ben lieto di accogliere"

Commenta

Commenti

Lo credevo IMPOSSIBILE....e invece, per la prima volta (probabilmente l'ultima!!) in vita mia, sono d'accordo con Di Sabatino.

Presidente Di Sabatino,
come avvocato é un ottimo difensore, ma nella vicenda dei Prati di Tivo non c'è più nulla da difendere. É una causa persa.
Lo so, risponderà che la Provincia non ha responsabilità. Avete fallito tutti, in tutti i sensi.
Adesso si gioca con i sentimenti delle persone. Di chi ama la montagna. A parole lo siamo tutti. Assistere all'incapacità di far funzionare una località turistica importante come i Prati di Tivo viene solo da piangere. Solo la bellezza del Gran Sasso vi salverà!