Salta al contenuto principale
|

L'amore è amore in qualunque modo tu voglia raccontarlo...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Sarà che ho conosciuto i vicoli di Napoli come quelli di Milano e anche quelli di Teramo.
In comune?
Gli angoli dell'animo umano.
Spigolosi e pericolosi ma in realtà sempre fatti di luce.
Tutti siamo stati bambini e abbiamo conosciuto piccoli e grandi fantasmi.
Tutto dipende dalla capacità di sopportare le paure e la fortuna di altre emotività.
Non è una questione solo di famiglia o di amicizia ma di momenti.
Sono gli attimi a decidere il destino. 
Questa mattina alla fine di un'intervista, il nostro amico si è avvicinato e con educazione ci ha chiesto di fare un appello.
Chi siamo per dire di no?
Nessuno...https://www.youtube.com/watch?v=o1k_P5vqW4o
 

Commenta

Commenti

Un pensiero al padre Nicola signore e medico di altri tempi

Sono situazioni che fanno molto male nell'ascoltarle e purtroppo,di questi casi ,nella nostra Italia ce ne saranno decine e decine di migliaia di casi.
Faccio un grande augurio e di cuore a questo innamorato,nella speranza che la sua mamma, che è stata coinvolta , e sicuramente nel suo profondo dolore per averlo cacciato di casa,si ravveda e che riaccolga questo figlio a casa, e magari ,accetti di ospitare la compagna del figlio innamorato.