Salta al contenuto principale

Teramo. Poca gente al mercato del Sabato. Ma c'era gente e si riparte...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

La speranza vien dalla Città/ 
In su dal salir del sole/
con il suo fascio di buste da spesa/
un mazzolin di rose e di viole/
....dimani, al dí di festa, il petto e il crine...


Ci scuserà il Sabato del Villaggio e quel simpatico ottimista di Giacomo Leopardi che scriveva che " il forse è la parola più bella del vocabolario italiano, perché apre delle possibilità, non certezze... Perché non cerca la fine, ma va verso l'infinito".
Forse, oggi, qualcosa è ripartito. Oggi, forse, a Teramo, al mercato c'era poca gente ma c'era gente.
Oggi, forse, c'è speranza...forza
https://www.youtube.com/watch?v=ttpISyb3RZU




 

Commenta

Commenti

Sabato 9 gennaio i contaggi sono aumentati a 400, ma lunedì 11 gennaio tutti a scuola in presenza!
Con quanta "leggerezza" tentiamo di far piazza pulita di questo maledetto virus, senza tuttavia essere in grado di eliminare le cause che fanno del virus un killer spietato!
Come è triste Venezia
Aznavour