Salta al contenuto principale
|

180 mila euro di lavori a corso De Michetti escluso le riserve. Chi conosce il crono programma?

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Pronti, partenza, via.
Dopo il cantiere di corso San Giorgio, il più lungo e deleterio dopo la Salerno Reggio Calabria con gli arredi che mesi fa erano in arrivo e con la Giunta D'Alberto che tenta di imitare la Giunta Brucchi, ( inarrivabile) si annuncia l'inizio dei lavori per corso De Michetti.
180 mila euro più le riserve ma per questo argomento vi annoieremo in un prossimo e nutrito articolo.
Nessuno ha pensato di contattare i commercianti per spiegare il nuovo progetto, la variante e i tempi.
Solo annunci e carte cambiate sul tavolo.
Avete condiviso per la famosa democrazia partecipata il progetto?
I sottoservizi?
Avete l'autorizzazione regionale?
La protesta per una pietra bianca e liscia al posto dei marciapiedi asfaltati?
Alla prima scivolata e pensare che dopo Corso San Giorgio, gli ottimisti avevano proferito che il peggio era passato.
Il presente?
Domani inizieranno i lavori. 
Se al peggio non c'è mai fine, al meglio non c'è neanche inizio.

Commenta

Commenti

180mila euro? Che ci si fa con 180mila euro? Gli asfalti? Quanto hanno speso su corso san giorgio?

Bo, non ci si capisce una mazza di cosa vogliono fare a corso De Michetti, speriamo che non facciano un lavoro di merda come a corso San Giorgio.

Voglio essere positivo.... ma la partenza nn condivisa mi lascia qualche dubbio.
8 dicembre é vicino .... speriamo bene....
BUON lavoro

Corso De Michetti è bello così.
La pavimentazione è perfetta.
Non fate le solite porcate.

Verranno eliminati i marciapiedi e rifatta la pavimentazione adeguandola alla carreggiata esistente che non verrà toccata .