Salta al contenuto principale

Norante invitato dalla CPO a Uomini che amano le donne. Chiederà scusa per le sue parole sessiste?

di Giancarlo Falconi
2 minuti

Era il 23 Aprile del 2016.
Leggiamo da Emmelle...

" Con una pioggia di critiche e commenti negativi viene sepolto il battibecco in aula nell'ultimo consiglio comunale di Roseto, in cui il capogruppo di Forza Italia, Antonio Norante ha invitato la collega del Pd, Teresa Ginoble, ad “andare a fare i piatti", piuttosto che stare in consiglio. Il Partito Democratico rosetano denuncia «il disprezzo e l’odio con cui sono state pronunciate le offese, con cui si è voluto offendere non solo la Donna e con essa il ruolo di moglie, mamma e casalinga che racchiude ma soprattutto i cittadini che l'hanno delegata al ruolo istituzionale di rappresentarli».

Invocano invece una punizione almeno simile a quella inflitta al giocatore veneziano che ha offeso con lo stesso invito un arbitro donna, tre mesi senza calcio, le Commissioni Pari Opportunità di Provincia e comune di Roseto con la consigliera provinciale di parità, che sottolineano quanto «per molti uomini italiani le donne che “non se ne stanno a casa”  sono una vera ossessione e che questa ossessione è decisamente trasversale colpendo ambienti sociali, fasce d'età e livelli culturali anche molto diversi fra loro, in questo caso con l’aggravante del ruolo istituzionale rivestito e dell’insulto oltre che alla collega anche al luogo che lo ospita».

Intervenne anche Lucia Verticelli, componente CPO " La polemica del sabato mattina:
mi pare di non aver letto da nessuna parte (qualcuno mi corregga se sbaglio) la difesa incondizionata da parte della Commissione Pari Opportunità del Comune di Roseto verso la consigliera comunale che ha subito l'attacco sessista di tale Norante.
Ora, io capisco che siamo in campagna elettorale, che la presidente della cpo di quel comune è candidata con lo stesso schieramento del consigliere cafone, ma allora a che serve una cpo se non a prendere nette posizioni in queste situazioni? Di quella provinciale abbiamo notizie?
Le donne non devono prendere ordini dagli uomini!
Aspetto smentite, ne sarei felicissima!".

Dopo tre anni, Norante, presidente del Roseto Basket viene invitato dalla Commissione Pari Opportunità a Uomini che amano le donne.
Chiederà scusa per le sue frasi sessiste?
Sarebbe ora, in fondo, se non ora, quando?

Guardate le sue dichiarazioni https://www.youtube.com/watch?v=tvqWlYrmEG4

 

Commenta

Commenti

Ricordo perfettamente questo episodio che fra l'altro mi indignò e parecchio.............
L:arroganza e l'ignoranza crea questi effetti.

Gesto deprecabile. Però spassoso.

OK, ma non è morto nessuno, sono cose che si dicono e si sono sempre dette..

Sarei curioso di sapere quante sono le donne che amano gli uomini. Un'esigua minoranza.