Salta al contenuto principale
|

Lectus: Leggere ad alta voce fa bene al silenzio dell'anima...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Una litania.
Vi ricordate le voci dei nonni, dei genitori, l'ascolto di quelle prime letture.
Le ninna nanna?
Le filastrocche?
Il tramando orale?
L'introiezione e il piacere di un romanzo che cambia di colore a dispetto del lettore?
Lectus è sociale, esperimento collettivo dove il re nudo per una comunità fatta di principi e alti cortigiani.
Lectus è il soqquadro dell'anima. 
Si legge per ciò che siamo ponendoci senza veli all'uditorio. 
Senza giudizi o pregiudizi.  https://www.youtube.com/watch?v=EnityCU3hwA&feature=youtu.be
 

Commenta