Salta al contenuto principale

Bidon Ville. Teramo non è stata mai così sporca...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Sacchi troppo grandi per essere inseriti negli appositi contenitori.
Autoadesivi di bocciatura.
Gli stessi sacchi rimangono giorni a terra con odori e problemi causati dal primo caldo di una tarda primavera.
Alcuni finiscono in strada, altri trascinati dal vento o abbandonati dai tanti incivili.
Altri "percolano" dopo 48 ore.
La Te.Am?
Continua la sua campagna e diminuirà la raccolta in estate.
Teramo, nel frattempo è riempita di bidoni e nuovi oasi che chiamo ecologiche.
Bidon Ville e non Bidonville e che assume sempre di più quel vecchio sapore del bidone tirato ad un amico. 
Un amico che paga e offre sempre la consumazione.
Tasse e tributi. 
 

Commenta

Commenti

In una situazione di emergenza è necessario continuare a mettre quei foglietti inuyili di rkchiamo all utenza? Si puo avviare una raccolta straordinaria oppure dobbjamo iniziare a vedee i topi in giro? Team svegliati ti prego non se ne puo pku

Si notano chiaramente all'interno dei sacchi neri (credo il giorno della raccolta dell'organico in quanto i bidoncini marroni che dovrebbero essere tirati fuori il martedì o sabato vedo che sono vuoti) è presente la carta. Sul tagliando apposto credo ci sia scritto che devono differenziare. Quindi assolta la Te Am e condannati i cittadini che che non sono stati corretti.

...e a qualche sindaco, assessore, consigliere che immaginano che lei, caro direttore, rappresenti una realtà falsata, abbiamo sempre risposto che le foto ed i video parlano da soli.... e che le chiacchiere se le porta il vento, insieme alla monnezza e a tutti gli altri scandalosi problemi di Teramo irrisolti.
VOX POPULI VOX DEI

Perfettamente d'accordo, Teramo è proprio sporca , le strade del centro piene di ricordini liquide e solide di cani e piccioni il problema è sempre a monte e i cittadini ci mettono anche del loro per sporcare. Basta copiare cosa e come fanno nelle altre città , non è difficile

Aridaje! Come i fratelli romani, inutile a dire: siamo ZOZZONI! Dentro casa nostra no di certo, tutto pulito e in ordine, mutande con le mutande, biscotti nella dispensa, etc. Ma fuori? Che ce frega? Tanto ce sta er netturbino! Butto quarcosa a casaccio, faccio finta de nun capì se è carta, avanzo de frutta e verdura, vetro o plastica... poi butto e bonanotte ar secchio!

Ma se i sacchi neri “percolano” vuol dire che contengono “umido” quindi lo zozzone non ha differenziato. La colpa della città sporca è del cittadino!!!!

Leggo i commenti basito!
Siccome qualcono ha conferito male, la TEAM lascia l'immondizia per strada? Troppo facile così, non scherziamo, il vigile ecologoco che fa?
Chi sporca va identificato e punito ma la TEAM deve comunque garantire igiene e decoro. Punto

ok, ma sono i teramani che sporcano non quelli di campli e torricella.....

Non c'è nessun controllo da parte delle aitorita' preposte e la stessa TEAM.....
Bidoni immondi ,luridi ,puzzolenti lasciati settimane e settimane lungo le strade.... e sotto le finestre delle case!!!!
Mi chiedo se il porta a porta funziona solo per alcuni,mentre altri zozzoni sono autorizzati a fare come gli pare😈
Come è possibile che le autorita'preposte al controllo non multano???
gli pare😈

Si rasenta una emergenza sanitaria visto che siamo in estate!la pandemia non ci ha insegnato nulla

il problema sono i teramani non la team.....