Salta al contenuto principale

I tamponi agli studenti servono solo a Campli? Gli studenti d'accordo con i controlli preventivi...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Scrive il presidente della Consulta Provinciale degli Studenti della Provincia di Teramo, Andrei Cristi Paval...

"In considerazione della parziale ripresa della didattica in presenza, la Giunta esecutiva della Consulta Provinciale degli Studenti di Teramo, facendo seguito alle richieste pervenute da parte dei Rappresentanti delle scuole, richiediamo, compatibilmente con le esigenze organizzative, lo svolgimento di una campagna di screening, con frequenza mensile, relativa al SARS-CoV-2 sulla popolazione scolastica sull’esperienza di quella già svolta nei mesi precedenti. Tale misura si rende necessaria al fine di consentire un rientro in sicurezza anche in considerazione del generale timore relativo alla ripresa delle lezioni in presenza. Tale misura assume maggiore valore in seguito ai malumori espressi da parte della popolazione scolastica. La Giunta della CPS Teramo si renderà disponibile a divulgare e promuovere l’eventuale iniziativa, grazie al suo collegamento diretto con gli studenti e le studentesse"...

Nel frattempo il sindaco di Campli, Federico Agostinelli, in contrapposizione con il sindaco di Teramo e presidente Anci Abruzzo, Gianguido D'Alberto, evidenzia l'importanza dei tamponi preventivi.
Due ragazzi positivi e un primo probabile focolaio evitato.

Ascolta Federico Agostinelli, sindaco di Campli.https://www.youtube.com/watch?v=muDfkrPj51E&t=26s
Ascolta la risposta di Giovanni Cavallari, vice sindaco di Teramo....https://www.youtube.com/watch?v=JUx3zFz9dq8


 

Commenta

Commenti

Bella scoperta. Campli ha pochi studenti in rapporto
a Teramo cdove confluiscono da tutta la Provincia sopratutto gli studenti delle superiori potenzialmente meno controllabili di quelli delle elementari o medie.

Ma basta con questa follia...

no, non servono solo a campli
non servono ne’ a campli ne’ altrove
basta con questo teatro