Salta al contenuto principale

Ricostruzione: A Teramo il più grande cantiere Ater del cratere sismico dell'Italia Centrale...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Modello Genova, la sintesi del sindaco D'Alberto per sintetizzare il desiderio di oltrepassare la cortina burocratica e pensare e programmare il recupero di Palazzo Pompetti e di Palazzo di Città a piazza Orsini.
I poteri gestionali in deroga ai Primi Cittadini, aprono poi allo scenario di costituire il più grande cantiere della Ricostruzione del cratere sismico dell'Italia Centrale.
L'ater come un vero e proprio unicum dei poteri commissariali per la semplificazione...https://www.youtube.com/watch?v=nKszI_rtxWI

Commenta

Commenti

Ma per favore !!!

Siamo in pieno covid con zone rosse continue e voi parkate di anno di cantiere? Cpme lo era l anno scorso.... basta con questo discorso sengito e risentito....non è facile i tempi sono lunghi lunghissimi parliamo dk anni

È incredibile come la politica continui a proclamare conquiste di cose non fatte ad anni di distanza dall'accaduto senza sapere se e quando si faranno con la presunzione di prenderne il merito quando invece dovrebbe sprofondare dalla vergogna. Ma davvero pensano che gli Italiani siano diventati tutti rincoglioniti ?! Ma se ancora c'è chi aspetta per il terremoto dell'Aquila ! E aspetteranno ancora molto ora che tutte le risorse umane e finanziarie del Paese sono al lauto banchetto del millennio, il SUPERECOTURBOBONUSUPERSUPER. Pensate che il Governo ha stabilito, quindi ritenendolo possibile, che, entro il 31.12.2022 (per le case terremotate ci vogliono 30 anni), il patrimonio edilizio dell'Italia potrà essere rifatto A GRATISSE! Anzi, A GRATISSE PIÙ IL 10 % per lo scomodo. SENZA NESSUNA VERGOGNA ! P.S. : Almeno i politici della prima repubblica sfilavano in occasione dell'inaugurazione delle opere fatte, non 20 anni prima.