Salta al contenuto principale
|

Teramo-Rieti. La bellezza del Calcio...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

La restanza dei sentimenti.
Quelle emozioni che rimangono ferme, immobili, salde, ancorate ai ricordi di una infanzia che ritorna come un singhiozzo.
Teramo-Rieti è stata la più intensa partita di calcio della stagione biancorossa.
Quell'applauso diretto ai 14 piccoli uomini reatini ha commosso l'intero Bonolis.
Un cratere sismico, anzi, due crateri sismici di comunanze.
Il terremoto è " Nel sisma solidali, Rispetto per i teramani".
Questo è il Calcio, il resto è un pallone reso con pochi veri attori e molte comparse pagate con l'oscar...Ma questa è un'altra storia.

 

Commenta

Commenti

BRAVI BRAVI