Salta al contenuto principale
|

In Tilt il sistema informatico negli ospedali della Provincia di Teramo

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Disagi.
Il SiS Web che governa il sistema informatico ospedaliero teramano è in tilt in tutta la provincia.
Praticamente non funziona niente e le file sono interminabili.
Si parte dai Cup, ai vari pagamenti dei Ticket, alle normali registrazioni e catalogazioni delle visite.
Che fare?
Nulla.
In attesa di qualcuno che sappia riattaccare la spina. 

Commenta

Commenti

sono stato al pronto soccorso stamattina per mio padre e devo dire che gli operatori nonostante tutto sono stati fantastici.

Giancà da inforNatico devo segnalarti che la parola TILT é desueta come i mitici flipper.. Ora hai termini più accattivanti coniati dallo brit slang e annacquati con l'italiano:
- overload (sistema che nun glie la fa)
- crash di sistema (boo s'é inceppato)
- default (che in realtà significa tutta un'altra cosa ma, come il grigio, sta bene su tutto)
- system down (il pc é depresso)
- system fail / failure (il pc ha fallito e ha portato il libri in tribunale)
e poi ci sarebbero tutti quelli che riguardano la rete... tra cui il più bello che ho sentito é "net jam" che mutua il significato da "traffic jam" ossia viabilità come marmellata, traffico che non scorre veloce come l'acqua ma lento come la marmellata...
Ma la scusa più usata negli sportelli pubblici italiani é: "il computer non può farlo o non lo fa"...