Salta al contenuto principale
|

Finestre aperte alla Savini. Si arieggia l'inagibilità...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Nel nostro precedente articolo, in cui si rinnovava a Teramo la tradizione di poter entrare senza rispettare le norme di sicurezza, in locali inagibili, nessuno ha risposto, con la speranza che un simile reato sia prescritto dall'oblio.
Nel frattempo le finestre della scuola inagibile Savini sono rimaste aperte dopo l'ultima visita degli addetti alle brande della Coppa Interamnia.
A quando la prossima visita senza l'ausilio dei vigili del fuoco?
Chi dovrebbe vigilare sulla presunzione d'ingresso dei dipendenti comunali?
A Teramo è vero, non succede mai nulla, ma tutto è possibile...
 

Commenta

Commenti

ci sono case messe peggio della savini inagibile....