Salta al contenuto principale
|

Ragazzi ubriachi in giro per Teramo....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

La Riceviamo e la pubblichiamo.
A chi interessa?

Caro Giancarlo, ieri pomeriggio dopo aver assistito a una mezza scazzottata tra ragazzini coetanei di mio figlio, li ho seguiti fino a Piazzetta del Sole. Erano appena le 5:30. Sono rimasta sconvolta: una trentina di bambini ubriachi con bottiglie di birra e sambuca, urlatori, bestemmiatori, maleducati. In quella zona io ci lavoro e ne vedo tante, anche i cup dei bambini.. ma lo schifo di ieri sera non l’ho mai visto. Ho 37 anni, non sono una mamma “datata”. Mi sono chiesta in realtà dove erano nel frattempo le altre mamme di "ste" creature. Perché noi genitori non siamo in grado di andare a controllare cosa fanno i nostri ragazzi fuori casa? Possibile che nessuno si chieda "sti" ragazzi che fanno per 5/6 ore?
Chiudo con un pensiero: poveri ragazzi.

Commenta

Commenti

Ormai il divertimento dei ragazzi è bere bere bere... È chi sta scrivendo ha 28 ani e nn è astemio. C'è da dire che la città nn offre nulla ai ragazzi... Nn ci sono impianti sportivi gratuiti, e gli unici campetti presenti sono tutti distrutti. Nn ci sono movimenti culturali attivi... Quello che importa che si faccia business sulle loro spalle... Comprare vestiti, bere, ostentare una ricchezza a tutti i costi, mostrarsi per quello che nn si può essere... Poi l'aggressività che hanno è impressionante... Subito si arriva alla rissa, al faccia a faccia... Sono molto preoccupato per i giovani di oggi e per quelli che verranno

Gentile mamma, sono giustissime le Sue domande. Ma il punto è proprio nel fatto che chi per primo dovrebbe rispondere a quelle domande (i genitori di quei ragazzi) non lo fa ed ecco dove e perché nasce quel problema. Per questo concordo pienamente con Lei: "poveri ragazzi".

Una domanda; ma questi scugnizzi hanno ancora dei genitori? Esistono per loro lle famiglie? Ubriachi e violenti a 13 14 anni significa deliquenti cfiminali a 20 30 anni. . Futuro pari a zero!!

Dove sono i vigili urbani? L'alcool non può essere venduto ai minorenni

Cara signora perché non ha chiamato la Polizia? Si chiede dove siano i genitori di tali creature beh se avesse chiamato chi di dovere questi genitori sarebbero stati messi davanti alla loro responsabilità. La smettiamo di scrivere e basta? Dovete segnalare anche in forma anonima ma segnalare direttamente alle forze di polizia, tutti investigatori nel momento, però, di metterci la faccia o il nome tutti a dire " non spetta a me"...eh no spetta a tutti, società civile, coscienza civile....a tutti!!!

per forza sono ubriachi, teramo è piena di locali che vendono solo birra e alcool...o no??

E' proprio così purtroppo ma la causa di tali comportamenti siamo noi genitori che giustifichi amo sempre i nostri figli anche quando vengono richiamati o sanzionati dai docenti a scuola. Non solo ma spesso per toglierseli di torno gli regaliamo i migliori Smart Phone senza alcun merito e senza alcun controllo sul loro utilizzo mediante i social etc...In tempi remoti quando a scuola e in casa c'era disciplina e rispetto verso gli altri e soprattutto verso gli anziani, non si aveva neanche il tempo di pensare certe azioni...Devo ammettere mio malgrado che il progresso ed il benessere abbia portato la società al materialismo ed individualismo.......sarà forse perché ci siamo allontanati o addirittura dimenticato il Creatore Dio che nel Suo figlio ci ha donato la Vita?

E' proprio così purtroppo ma la causa di tali comportamenti siamo noi genitori che giustifichi amo sempre i nostri figli anche quando vengono richiamati o sanzionati dai docenti a scuola. Non solo ma spesso per toglierseli di torno gli regaliamo i migliori Smart Phone senza alcun merito e senza alcun controllo sul loro utilizzo mediante i social etc...In tempi remoti quando a scuola e in casa c'era disciplina e rispetto verso gli altri e soprattutto verso gli anziani, non si aveva neanche il tempo di pensare certe azioni...Devo ammettere mio malgrado che il progresso ed il benessere abbia portato la società al materialismo ed individualismo.......sarà forse perché ci siamo allontanati o addirittura dimenticato il Creatore Dio che nel Suo figlio ci ha donato la Vita?

Poveri ragazzi, anzichè stimolati culturalmente sono in balia di genitori incapaci e dormienti nonché senza un briciolo di ossatura.

Ma sono ragazzi.

È la disfatta dell' Occidente , telefono azzurro e tante altre minchiate = ecco i risultati. Li manderei per alcuni anni in Cina , altro che servizio militare.

Ma lo sanno a Teramo che i minori non possono comprare alcol?

Bisogna ritornare indietro..le mamme dovrebbero lavorare di meno e stare dietro ai figli e nn rincorrere palestre aperitivi e suv

... hai ragione! Si dovrebbe fare come dici tu. Ma nessuno ha il coraggio di dire mai nulla.
Ivo non hai ragione. "Sono ragazzi."? No! Sono ragazzini.

Per rispondere a Gabriele Terrone che vede la causa di tutto ciò solo nelle madri...e ti pareva...ma questi padri dove sono? La responsabilità genitoriale é di entrambi non di un solo genitore, entrambi madre e padre devono essere dei modelli ripeto dei modelli di vita ed è vergognoso abdicare a questo ruolo fondamentale. Pertanto Sig. Gabriele cerchiamo di non autogiustificarci puntando il dito, l'esame di coscienza dobbiamo farlo tutti, uomini e donne.

Gabriele..... scusa ma sei proprio un terrone! Poco poco maschilista.....? Stai tu a casa a fare le faccende e a badare ai figli! E tua moglie il lavoro nn stop. Ma secondo te basterebbe un solo stipendio??!!?!!

.... hai ragione anche stavolta! Ma dare del lei...... mi sembra esagerato.... ma giusto, sarà antico!!!!