Salta al contenuto principale
|

Il Medioevo: Continui disservizi sul sito del Comune di Teramo

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Al peggio non c'è mai fine.
Non bastava la brutta figura sul cassetto tributario, oramai in tilt e chiuso da illo tempore, ora anche il sito del comune di Teramo è off line.
Impossibile da raggiungere perchè impiega troppo tempo a rispondere.
Molti cittadini ci hanno chiesto l'indirizzo per i piccioni viaggiatori o per i segnali di fumo.
In Comune si stanno attrezzando con voliere e cataste di legno.
I bei vecchi tempi...di Teramo0.0 

Commenta

Commenti

........3.0......... meditiamo, meditiamo.

stiamo quasi tutti a spasso possiamo benissimo andare direttamente negli uffici...se internet non è al massimo.