Salta al contenuto principale
|

Pericolo nel lungo fiume Vezzola-Tordino. Assi dei ponti divelte....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Segnalazioni su segnalazioni dopo che una bicicletta ha rischiato di fare un volo insieme al suo ciclista.
Segnalazioni su segnalazioni dopo la caduta di una signora anziana con il cagnolino a far di coccole.
Ginocchio sbucciato senza altre conseguenze fisiche.
Per fortuna.
La zona è quella del lato Vezzola del Lungo fiume di Teramo.
Il ponticello è il principale che unisce il lungo fiume alla zona del piccolo centro commerciale.
Che fare oltre all'intervento di riparazione?
Nulla. 
 

Commenta

Commenti

Il legno è evidentemente marcio, potrebbe crollare da un momento all'altro

La situazione comunque non è diversa sul lungo fiume del Tordino......

Ma come nulla! E la manutenzione?