Salta al contenuto principale

Meritocrazia. Arriva primo a Teramo con molti punti di distacco dal secondo. Selezione annullata. Scrive al Presidente Draghi...

di Giancarlo Falconi
4 minuti

I Due Punti ha trattato la storia del bando pubblico annullato dopo quasi mesi dalla fine selezione al comune di Teramo dal mese di Dicembre 2020.


Scrivevamo" 

Questa è la storia di una selezione bandita dal comune di Teramo nell'agosto del 2019.
Questa è la storia di una selezione a cui partecipano 22 candidati.
Questa è la storia di una commissione che lavora fino alla pubblicazione dell'esito nel mese di Giugno 2020.
Questa è la storia dell'Arch. Palmarini che stravince la selezione.
Questa è la storia di una graduatoria che viene annullata nel mese di Ottobre 2020.
Questa è la storia che I Due Punti hanno posto in evidenza il 29 Dicembre del 2020 con il botta e risposta tra il consigliere Fracassa e il sindaco D'Alberto.
Dubbi e risposte dell'Amministrazione.
https://iduepunti.it/29-12-2020/i-soliti-sospetti-sui-concorsi-del-comune-di-teramo
Questa è una triste storia che racconta che la Meritocrazia può essere smeritocrata.
Questa è la storia delle rimpianto del primo in Graduatoria che non fa ricorso per le spese legali e perchè non trova giusto far spendere altri soldi pubblici.
Questa  è una storia che ci regala solo l'amaro in bocca e lo sfogo sui social dell'Arch Palmarini, a cui giungano le nostre scuse.


Scrive Daniele Palmarini.
Viene emesso un avviso di selezione ad agosto 2019

Partecipano N 22 candidati

La commissione Presieduta dalla Dott.ssa Chirico lavora con ripetute sedute , valutando minuziosamente i CV dei 22 candidati

EMETTENDO con il verbale n 5 l'esito finale a giugno 2020

PRIMO in GRADUATORIA:

l'ARCH DANIELE PALMARINI

IL SINDACO di TERAMO acquisisce l'esito , ci pensa su per 4 mesi insieme ad altri e POI

REVOCANO il tutto ad Ottobre 2020 .

Mancando di rispetto allo STATO e alle sue risorse economiche spese per un anno e mezzo ( inutili commissioni, verbali , avvisi)

Hanno mancato di rispetto ai 22 candidati che per partecipare erano pure obbligati a versare un contributo economico .

Se poi leggete le motivazioni sono a livello di paese dei campanelli ...................come dire ci siamo sbagliati !!!volevamo un'altra figura professionale !!! 

Il ricorso non l 'ho fatto perche' oltre a dover sostenere spese legali a mio totale carico mentre IL Sindaco userebbe i soldi dello STATO quindi anche i miei che sono un contribuente ) nei i diversi gradi di giudizio ; ma soprattutto se dovessi avere un giudizio a mio favore avrei qualche problema a lavorare con simili personaggi .


Nella giornata di PAsquetta, l'arch. Palmarini ha comunicato di aver scritto al PRESIDENTE DEL CONSIGLIO dei MINISTRI, al  MINISTRO PER LE RIFORME & PA PRESIDENTE CORTE DEI CONTI PRESIDENTE MERITOCRAZIA ITALIA DIRETTORE OSSERVATORIO CONTI PUBBLICI PREFETTO DI TERAMO p.c. SINDACO COMUNE DI TERAMO DIPARTIMENTO RISORSE UMANE C.TERAMO....

Il Testo della lettera?

" RIF : SELEZIONE AVVIATA, CONCLUSA E DOPO 4 MESI ANNULLATA con DELIBERA DI GIUNTA PROPOSTA DELLA PRESENTE : PIU ATTENZIONE VERSO LA MERITOCRAZIA PRELIMINARE :
Viene pubblicato un avviso di SELEZIONE PUBBLICA ETC nell’agosto 2019 dal Comune di Teramo / profilo di ALTA SPECIALIZZAZIONE etc

 Partecipano 22 candidati ( previo bonifico a favore dell’Ente)
 La Commissione esaminatrice composta da tre soggetti ,lavora seriamente e con continuita’ per valutare tutti i CV pervenuti .L’, attivita’ viene conclusa il 15 Giugno 2020 con l’ ufficializzazione degli esiti e relativa graduatoria  Dopo 4 mesi , il Sindaco GIANGUIDO D’ALBERTO e relativa giunta in carica procedono all’annullamento del bando . (delibera di giunta n 258 del 21 Ottobre 2021,) Nell’ambito del progetto cittadinanza attiva , essendo LO SCRIVENTE RISULTATO PRIMO IN GRADUATORIA e avendo fiducia nelle istituzioni ho voluto rendere pubblico quanto accadutomi . piuttosto che tutelare i miei interessi con ricorsi vari ( al TAR etc). PROPOSTA La mia azione si esaurisce con questa lettera , proponendo che vengano snellite le procedure dando la possibilità ai SINDACI di scegliere direttamente i propri collaboratori come tra l ‘altro accade nel settore privato VANTAGGI 1. Si avrebbe più rispetto per i cittadini , personale e finanziario . 2. Si avrebbe più rispetto per le risorse pubbliche non utilizzando Dirigenti ed impiegati a compilare inutili verbali, avvisi etc
3. Non si dovrebbero annullare gli AVVISI a dopo 4 mesi dalla conoscenza degli esiti con nomina del primo classificato ....

Fate Vobis...ma rimane una pessima figura. 
 

Commenta

Commenti

Ah, quello che aveva detto che non avrebbe fatto ricorso 😂

Che figura di.mer...a........

Eh succede quando non vince la persona giusta.

Io andrei sino alla Corte di Giustizia Europea e al Tribunale de l'Aja, in subordine alla Corte dei Conti. Complimenti comunque all'Arch. Palmarini per la grande signorilità che onora quel che resta di questa Città. Complimenti anche all'Amministrazione comunale che , nel segno di una forte discontinuità con le precedenti Amministrazioni, è riuscita a portare Teramo sul tavolo del Governo. Clamorosa figura di m. ! Ma come andrà a finire ? Ci sarà ancora un giudice a Berlino ?