Salta al contenuto principale
|

Diritto alla salute. Noi, Marta e la Moc....

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Il servizio completo della giornata di Marta Vaccari e la sua Moc sarà trasmesso da Vera Tv durante le rituali edizioni del telegiornale e in serata, postato in questo articolo.
Anteprima https://www.youtube.com/watch?v=SJmIA0TpUWU
Vi riportiamo solo il rispetto del diritto alla salute per una giovane donna affetta da un tumore congenito; curata da anni con il cortisone e per aver raggiunto il peso di oltre 140 chili non aveva la possibilità di effettuare una diagnosi con la Moc.
La parola è stata rispettata da parte del direttore Amministrativo Maurizio Di Giosia e dal primario del  Uosd di Radiologia dell'ospedale di Atri, Fabrizio Capone.
Il nodo al fazzoletto sciolto e con un pensiero sempre rivolto a Marta e al suo dolore.
I misteri della vita e i tanti dubbi tra giustizia e ingiustizia.
Un abbraccio da parte di tutto il mondo de I Due Punti.
Noi ci saremo sempre...
 

Commenta

Commenti

la vicinanza a Marta non fa che aumentare la stima che ho per te. Grazie Gianca e forza Marta