Salta al contenuto principale
|

Atri: La corsa sfrenata di un furgone termina contro un edificio Ater

1 minuto

Alle 14:15 di oggi, una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Roseto degli Abruzzi, con il supporto di un'autogru partita dal Comando di Teramo, è intervenuta in via D'Annunzio, ad Atri, a seguito di un incidente stradale. Nell'incidente è rimasto coinvolto soltanto un furgone Iveco Daily cassonato, di un impresa che stava eseguendo lavori stradali. Per motivi da accertarsi a cura delle forze dell'ordine intervenute sul lposto, il mezzo, che da diverso tempo era in sosta lungo la strada, si sarebbe sfrenato e dopo aver percorso un breve tratto stradale, sfondava una recinzione e precipitava all'interno di un piccolo cortile posto tra un muro di sostegno e un fabbricato dell'ATER, a quota più bassa rispetto alla strada. 
Fortunatamente non si sono registrati feriti, dato che né a bordo del mezzo, né all'interno del cortile, si trovava nessuno nel momento in cui si è verificato l'incidente.Hhhh
Inoltre dal furgone fuoriusciva del gasolio del serbatoio, che i vigili del fuoco intervenuti hanno prontamente provveduto ad arginare.
Dopo aver messo in sicurezza il mezzo, si sta provvedendo a recuperarlo mediante l'autogru, che nel frattempo è giunta sul posto.

Commenta

Commenti

|

Meno male è' andata benissimo.............comunque qualche disattenzione ci sarà' stata da parte di chi guidava l'autocarro.
A meno che di sia trattato di un guasto meccanico...........