Salta al contenuto principale
|

Atri: La famiglia lancia l'allarme . Ritrovato senza vita un uomo di 45 anni per un incidente stradale...

1 minuto

Nella prima mattinata di oggi i vigili del fuoco del distaccamento di Roseto degli Abruzzi sono intervenuti sulla SP27A, nel tratto tra Fontanelle di Atri e Scerne di Pineto, nel comune di Atri, a seguito di un incidente stradale. Nell'incidente è rimasta coinvolta una Lancia Y10 vecchio modello, che procedeva in direzione Scerne di Pineto. L'auto, condotta da un uomo di 45 anni residente a Scerne di Pineto, per causa in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Giulianova e Atri intervenuti sul posto, è uscita di strada e dopo essersi ribaltata lungo una ripida scarpata, si è fermata a circa cinquanta metri dal punto in cui è uscita di strada, restando ribaltata sul tettuccio. L'uomo è stato sbalzato fuori dall'auto e il suo corpo, privo di vita, è stato rinvenuto a circa quindici metri dal mezzo.
Il medico dell'ambulanza del 118 di Atri ha provveduto a constatare il decesso dell'uomo, causato dai gravi traumi riportati nell'incidente, presumibilmente avvenuto la notte precedente. L'allarme era stato lanciato dai familiari dell'uomo, che la sera precedente non l'avevano visto rientrare presso la sua abitazione. Con le luci del giorno l'auto è stata individuata l'auto lungo la scarpata e sono scattate le operazioni di intervento. I vigili del fuoco del distaccamento di Roseto hanno provveduto a mettere in sicurezza l'auto alimentata a metano.

Commenta