Salta al contenuto principale
|

Colledara: I Vigili del Fuoco impegnati tutta la notte per un incendio di oggetti sacri...

1 minuto

I vigili del fuoco di Teramo, sono intervenute a Colledara, a seguito dell'incendio di un capannone della superficie complessiva di 1.500 metri quadrati, destinato alla realizzazione di oggetti sacri. Sul posto sono stati impiegati 13 uomini, con un'autopompa, due autobotti e un furgone per il trasporto di bombole di aria compressa utilizzate per rifornire gli autorespiratori impiegati dal personale per accedere nello stabile invaso dal fumo. L'incendio ha interessato una porzione di circa 100 metri quadrati del capannone, in cui erano depositati macchinari in disuso e materiale combustibile ed infiammabile di varia natura. A seguito dell'incendio si è sviluppato un forte calore e si è diffuso un denso fumo scuro. Il rapido intervento dei vigili del fuoco ha limitato la propagazione delle fiamme. La porzione dell'immobile interessata dall'incendio è stata dichiarata non utilizzabile, in attesa delle verifiche strutturali. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Colledara per gli accertamenti di competenza, oltre a personale dell'ARTA per la problematica relativa all'inquinamento ambientale.
Al momento sono in corso le operazioni di smassamento per completare lo spegnimento del materiale parzialmente bruciato.

Commenta