Salta al contenuto principale

Teramo: L'ASs Ponziani verso le dimissioni. In ballo la delega del Personale...

di Giancarlo Falconi
1 minuto

Gigi Ponziani, l'impalpabile e burocrate assessore alla Cultura del comune di Teramo si dimetterà entro le prossime ore dal suo ruolo nella prima giunta D'Alberto.
Dissidi e quel senso di incomprensione tra i vari motivi per una decisione che apre molti scenari politici.
La lista civica " Insieme POssiamo" visto la componente e le capacità umane non aspira certamente a ricoprire il compito  di assessore alla Cultura ma in ballo tornerà ad essere un giro di deleghe. 
Il ruolo di assessore al personale potrebbe diventare il palio della cuccagna. 
Il vice sindaco, Maria Cristina Marroni, cederà parte delle sue responsabilità?
Vi immaginate, Lanfranco Lancione, assessore del comune di Teramo?
L'unico in grado per cultura, esperienza, capacità di mediare, credo, fede, laicità ed estrema unzione politica. 
Tutto è possibile anche per il fatto che qualcuno ha pensato di riuscire a far cedere e recedere dal suo compito, Valdo Di Bonaventura.
Illusione, illusi, disillusi dalla riuscita del piano asfalti. 
Avanti con lo spettacolo, venite avanti voi che a noi, vien da sorridere...

Commenta

Commenti

Ponziani burocrate? Va bene: sarà stato costretto ad interessarsi anche di burocrazia. Ma Ponziani è soprattutto uomo di cultura.

Lei sorriderà,ma per i cittadini teramani continua il...pianto. Per farla breve basta dire "i bandisti cambiano,ma la MUSICA è sempre la stessa....

Caro Amen, non si può dire sempre di no senza ascoltare e non si può decidere senza sentire.

Lì in fondo mi si rivolge un messaggio criptato di cui ovviamente non capisco il senso. Mi potreste spiegare?...

Per favore, può spiegarsi meglio? "Non si può dire sempre di no senza ascoltare...". Grazie.