Salta al contenuto principale
|

Indici sismici: C'è da attendere per la Michelessi. Mistero sul secondo della Noè Lucidi.

1 minuto

Gli assessori della peggiore Giunta di tutti i tempi, abbiamo smesso di contare a che numero siamo arrivati, sono stanchi di ripetere che gli indici sismici sono diventati un incubo.
Il mistero della Michelessi è pari al Bilancio comunale.
Numeri a caso. 
Paragonati a l'estrazione di un dente, quello del giudizio, molti provano a estrarre a caso dei numeri da regalare in pasto ai genitori.
Nicole, prossima candidata a dirigente dell'Ufficio tecnico, rassicura sul superamento della soglia dello 0,2, ma l'ufficialità è lontana dall'essere verificata.
Tra i dissidenti e la giunta Brucchi, i pentiti escono sempre prima della fine di una consiliatura, ci confermano che per la Michelessi i tempi sarebbero ancora lunghi.
Diverse settimane.
In fondo il ritardo non è responsabilità dei tecnici ma della politica.
Confidenza di Giunta a mani giunte. 
Dovevano essere pronti entro Pasqua, quindi Aprile 2017, ma con il sindaco Brucchi non si può stare a guardare il capello.
Si apre una scuola senza conoscere l'indice sismico.
Nessuna protesta da parte dei genitori e tutto va bene.
La Noè Lucidi?
Vale il primo indice.
Funziona in questo modo a Teramo.
Due esempi.
Lavori alla scuola Zippilli?
Ottimi.
L'indice sismico arriva quasi allo 0, 9.
Lavori alla Noè Lucidi?
Mistero.
Nicole ci racconta di un lieve peggioramento.
Ma non si può dire, scrivere, pensare, lettera e testamento.
La Molinari?
Muti, siamo.
Viviamo a Teramo, signori, per cortesia. 

 

Commenta

Commenti

|

Tra breve riaprirà la scuola Risorgimento.
Senza Palestra perché in 10 mesi non si è trovato il modo di ripristinare il pavimento.
E con i vetri non a norma.
Punto.

|

Si parla di indice 0,2 come fosse sicuro quando è solo il minimo..... ma proprio minimo.