Salta al contenuto principale

La Procura di Teramo e la Guardia di Finanza indagano sugli appalti del Capoluogo

di Giancarlo Falconi
1 minuto

E non finisce qui.
La Procura di Teramo e la Guardia di Finanza di Teramo indagano sugli appalti pubblici del comune Capoluogo.
Rotonde, strade, opere inaugurate tre volte per poi aprire altri faldoni in corso d'investigazione.
Collaudatori rimossi o che si dimettono; difformità o difetti della realizzazione dei progetti; collaudi impossibili; il rischio di perdere i finanziamenti per carenza documentale.
Il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Giovanni Cavallari, racconta il possibile...https://www.youtube.com/watch?v=nqx8YVZU1Y0
Chi si assumerà le responsabilità?

Commenta