Salta al contenuto principale

Video. I Vigili del Fuoco di Teramo salvano un gattino...

1 minuto

Questa mattina i vigili del fuoco del Comando di Teramo hanno effettuato un intervento per liberare un gattino. Un passante, mentre percorreva via dell'Anfiteatro a Teramo nei pressi dell'antico teatro romano, ha sentito un miagolio acuto ed insistente provenire dal retro di una parete in legno e ha deciso di chiedere aiuto alla centrale operativa 115. Una volta arrivati sul posto, i vigili del fuoco hanno valutato la situazione e sotto una pioggia battente hanno utilizzato un leverino per aprire le assi di legno e liberare il gattino. Il giovane felino, che fa parte della colonia censita nell'area dell'anfiteatro romano, spaventato per la disavventura vissuta, appena liberato si è rifugiato in una tana all'interno di una cavità presente in un vicino muro in pietrame.https://www.youtube.com/watch?v=vRs4YXNKyb8

Commenta

Commenti

Non c'era più da anni, l'inciviltà delle persone che lo ritengono un luogo dove è scuole abbandonare i gatti la ha evidentemente ricreata. Ho visto anni fa persone che per dio lasciarli lì li buttavano di sotto ed ho assistito ad atti di violenza nei loro confronti. Inoltre i gattini che nascevano in autunno non avevano speranze di vita. Morivano tutti di orribili malattie, soprattutto di rinotracheite. Non sono affatto contenta che si sia ricreata questa colonia, dopo gli sforzi fatti qualche decennio fa per regalare mamme e gattini e dare loro un futuro migliore. Spero che i veterinari della ASL provvedano alle cure e che chi se ne occupa valuti l'idea di toglierli tutti di lì prima possibile, dandoli in adozione, perché la protezione di cui dovrebbe godere una colonia felina esiste solo sulla carta, soprattutto a Teramo. Sarebbe un gesto di civiltà.

sono davvero amici delle persone e degli animali. Onore a loro.